mercoledì 16 maggio 2012

Alligatori prêt-à-porter

Lo stilista è colui che pentendosi, dopo aver compiuto un grave torto, piange lacrime di coccodrillo... Lacoste.

9 commenti:

pyperita ha detto...

E poi magari ti sbrana... :)

PuroNanoVergine ha detto...

@pyperita
Ti sbvana ;-)

pastadipestodirospi ha detto...

S'accorse che la storia con quel dannato giornalista era ormai finita il giorno in cui scoprì che le aveva già scritto il coccodrillo.
Sembra che non centri niente, ma giuro che lei era una stilista ... e lui portava sempre Polo Lacoste.

p.s. ti sbvana e e magnifica!

PuroNanoVergine ha detto...

@pastadipestodirospi
Ma è una storia vera (a leggerla mi sembra una citazione, forse da una canzone) ?

p.s. grazie

pastadipestodirospi ha detto...

No no è una storia vera! : )
Lei adorava quel coccodrillo! Quando lui glielo pasticciò tutto col pennarello indelebile, dovette arrendersi all'evidenza: non c'erano i presupposti per proseguire ... :-D

p.s.: se qualcuno ha già messo in rima questa triste storia non ne sono a conoscenza.

yetbutaname ha detto...

sapevo una storiella su una piscina Lacoste
faceva ridere
ciao

PuroNanoVergine ha detto...

@yetbutaname
Ti riferisci alla storia di pastadipestodirospi?
(non ci sto capendo più niente)

yetbutaname ha detto...

non credo, nella mia non ci sono pennarelli
ci sono due uomini che devono discutere un contratto ma l'acquirente possibile, ospite del venditore, la tira per le lunghe e nuota tanto che il padrone di casa fa mettere un coccodrillo nella piscina per sollecitarlo a uscire e concludere
l'altro non s'impressiona e si complimenta: che casa elegante e anche la piscina: Lacoste, perbacco!

PuroNanoVergine ha detto...

@yetbutaname
Ok :-)

;