domenica 3 dicembre 2017

Pisellocrazia

É fin troppo facile, scontato, vedere dietro il lancio di missili di dimensioni e potenza crescenti da parte di Kim il Coreano, un riferimento fallico: l'enorme "Razzo" a simboleggiare la vigoria sessuale del suo volubile detentore.
La connessione sessual-missilistica era stata descritta meravigliosamente nel 1964 da Stanley Kubrick ne Il Dottor Stranamore (n.b. il sottotitolo di questo "infigerrimo" blog richiama il sottotitolo di quel capolavoro): l'impotente generale Jack D.Ripper, convinto che la sua debacle amatoria sia imputabile ai russi, scatena la terza guerra mondiale inviando dei cacciabombardieri, dotati di missili nucleari, sull'Unione Sovietica.
Più in generale l'associazione fra pene e armi è confermata da una serie di metafore d'uso comune: lo spadone, la mazza, il manico (di Bossi, che promise di usarlo con Margherita Boniver), la clava, il randello...
Al contrario, non mi vengono in mente accostamenti naturali fra la vagina e un qualsiasi strumento d'offesa.
Può essere che la mancanza di collegamenti spontanei sia dovuta alla natura verginale del sottoscritto (privo di una "conoscenza diretta sull'argomento" non sarei in grado di "metaforizzarlo") oppure è "l'argomento" in sè che non si presta ad essere utilizzato per indicare un'arma.
Fosse vera la seconda ipotesi, avremo conferma che un mondo governato da donne sarebbe un pianeta decisamente più tranquillo: non tanto la differenza nel modo di pensare, fra femmine e maschi, determinerebbe un comportamento agli antipodi, pacifista o belligerante, quanto la natura distinta dei loro attributi porterebbe le donne ad agire con coscienza e gli uomini a prendere decisioni "ad minchiam".

17 commenti:

Anonimo ha detto...

L'idea che le donne siano naturalmente portate al pacifismo è contraddetta dalla Thatcher, senza neanche scendere alle guerre colonialiste di Vittoria...
La crudeltà non fa discriminazioni ;-)

PuroNanoVergine ha detto...

@Anonimo
Può essere.
Forse è il numero esiguo di governanti donne che può far pensare (magari sbagliando) che siano meno portate alla crudeltà (tranne alcuni casi, come quello da te citato).

MaryA ha detto...

In effetti, come spesso accade, la tua ironia ha attivato storie serie. Della connessione immediata tra fallo e guerra si può discernere per mesi, e questo non è solo un mondo di "piccoli uomini" come spesso è accaduto nel corso dei secoli, che più sono piccoli e più fanno danni, è un mondo di uomini che sentendosi privati della possibilitá di esprimere la propria esuberanza fisica hanno deciso o di costruire una virilitá risibile condita da brillantina linetti, olio da barba e pantaloni corti a chiappa stretta...inquietudine 😒
*MaryA***

PuroNanoVergine ha detto...

@MaryA
La brillantina Linetti :-)
Certo che la descrizione è inquietante (ricorda un nostro ex presidente del consiglio).

MaryA ha detto...

@PuroNano
Credimi, è inquietante, e il suddetto presidente, uomo che è riuscito a guadagnare il primato, universalmente riconosciuto, di prima statua di cera vivente, era un dilettante rispetto a quello di cui parlo io, se invece parli del verrucoso fiorentino iniziamo a capirci...e pensa che ci sono interpretazioni mooolto più estreme del TREND in giro... O.O
*MaryA*

PuroNanoVergine ha detto...

@MaryA
Non ho capito se ti riferisci solo a Renzi (pensavo per errore a Silvio) o a qualcuno ancora più "stravagante".

MaryA ha detto...

@PuroNano
a entrambi XD

Silver Silvan ha detto...

Forse mi sbaglio, dopo controllo: ma "guaina" ha a che fare con vagina. La spada sguainata mi sa tanto di arma parecchio offensiva, non crede?

Ha letto il delizioso post della signorina Straf? Ancora rido!

Silver Silvan ha detto...

http://www.treccani.it/vocabolario/ricerca/vagina/

PuroNanoVergine ha detto...

@Silver Silvan
Ottima osservazione, grazie!
Quindi anche la vagina non si salva: può far male :-)
Ho letto il post di Straf (a brevissimo lascio un commento per difendere la mia onorabilità violata!).

Silver Silvan ha detto...

Piu che altro, è in grado di custodire armi offensive: non credo faccia male. Tranne quella coi denti.

La saluto, altissimo e levissimo.

PuroNanoVergine ha detto...

@Silver Silvan
Ahi, che dolor (i denti).
Altissimo non sono: è una fake news di Straf (mannaggia a lei :-)).

Cristina ha detto...

Argomento interessante ma anch'io sono più propensa a credere che la violenza non conosca genere. Forse dovrebbero governare i bambini...
Saluti!

PuroNanoVergine ha detto...

@Cristina
Anche sui bambini nutrirei dubbi (penso al Signore delle Mosche di Golding, non letto, a essere sincero).

Silver Silvan ha detto...

Ho conosciuto bambini veramente stronzi, meschini e sadici. Pensare ad un governo di bambini come quelli è roba da brivido.

Legga il suddetto: agghiacciante, ma istruttivo,

Sara Scavolini ha detto...

Non avevo pensato a questi risvolti guerriglieri! Proprio una bella riflessione!

PuroNanoVergine ha detto...

@Silver Silvan
Lo leggerò.

@Sara Scavolini
Ogni tanto rifletto :-)

;